Festività in Israele 2023: date e calendario

L’argomento di questa pubblicazione è: Festività in Israele 2023. In esso parleremo di festività pubbliche e non ufficiali. Per comodità, All-Holidays.Info ha elencato le festività ebraiche del 2023 in ordine cronologico. Alla fine dell’articolo troverai una selezione di link utili e un calendario delle festività per il 2023.

Potresti essere interessato a:

Festività in ​​Israele 2023: cosa devi sapere su di loro?

Ci sono tre tipi di festività in Israele: statali, religiose e secolari. Di norma, tutti hanno un giorno libero nei giorni festivi, ma ci sono delle eccezioni. Gli israeliani sono molto sensibili in materia di religione. Pertanto, alcune date sono giorni lavorativi per tutti tranne che per gli ebrei.

Un esempio di ciò è la festa della Pasqua ebraica (la cosiddetta Pasqua ebraica). Gli ebrei lo celebrano per una settimana. Il primo e l’ultimo giorno sono giorni festivi ufficiali. Ma in questi giorni solo loro hanno diritto a un giorno libero.

La maggior parte delle festività israeliane sono religiose. In questi giorni osservano determinati rituali e tradizioni. Se hai intenzione di visitare il paese, scopri quali vacanze e giorni memorabili si svolgeranno durante il tuo soggiorno. Scopri in anticipo quali usanze seguono gli israeliani in queste date.

Febbraio

6 febbraio 2023 (lunedì) – Tu Bishvat.

Marzo

  • 6 marzo 2023 (lunedì) – Taanit Esther;
  • 6 marzo 2023 (lunedì) – Erev Purim;
  • 7 marzo 2023 (martedì) – Purim (eccetto Gerusalemme e Gerico) (giorno festivo);
  • 8 marzo 2023 (mercoledì) – Shushan Purim (Gerusalemme e Gerico) (giorno festivo).

Aprile

  • 1 aprile 2023 (sabato) – Yom HaAliyah (giorno festivo);
  • 5 aprile 2023 (mercoledì) – Erev Passover;
  • 6 aprile 2023 (giovedì) – Pesach (solo per ebrei) (giorno festivo);
  • 7-11 aprile 2023 (venerdì-martedì) – Pesach (seconda-sesta giornata);
  • 12 aprile 2023 (mercoledì) – Pesach (solo per ebrei) (giorno festivo);
  • 18 aprile 2023 (martedì) – Giornata in ricordo delle vittime del genocidio;
  • 25 aprile 2023 (martedì) – Yom Hazikaron (Giorno della Memoria);
  • 26 aprile 2023 (mercoledì) – Giorno dell’Indipendenza (giorno festivo).

Yom HaAliyah è un’importante festa secolare in Israele.

Yom HaAliyah è una delle date più importanti che gli israeliani celebrano. In questo giorno del 1949, agli ebrei israeliani fu permesso di tornare liberamente in Terra Santa dopo secoli di esilio. Si celebra il 5 di Iyar e celebra l’insediamento di una prospera popolazione ebraica in Israele dopo il loro tanto atteso ritorno. Come parte di questa giornata, gli israeliani onorano i loro eroi nazionali che hanno combattuto per l’indipendenza.

A Yom HaAliyah, gli israeliani prendono parte a vivaci eventi festivi come sfilate, festeggiamenti, falò, danze tradizionali, concerti e altri eventi in tutto Israele. Yom HaAliyah ricorda loro ciò che abbiamo ottenuto da quando siamo tornati a casa, i forti legami con le altre comunità ebraiche nel mondo e la continua lotta per la sicurezza e il diritto a vivere in pace.

Maggio

  • 9 maggio 2023 (martedì) – Lag BaOmer;
  • 19 maggio 2023 (venerdì) – Yom Yerushalayim (Giorno di Gerusalemme);
  • 25 maggio 2023 (giovedì) – Erev Shavuot;
  • 26 maggio 2023 (venerdì) – Shavuot (giorno festivo).

Luglio

  • 6 luglio 2023 (giovedì) – Shiva Fast di Asar B’Tammuz;
  • 26 luglio 2023 (mercoledì) – Erev Tisha B’Av;
  • 27 luglio 2023 (giovedì) – Tisha B’Av.

Cos’è un giorno di Tisha B’Av?

Tisha B’Av è un giorno di lutto ebraico che commemora la distruzione del Primo e del Secondo Tempio di Gerusalemme a distanza di secoli. Di solito cade il nono giorno di Av, che è noto come il giorno della sfortuna per il popolo ebraico. Durante Tisha B’Av, gli ebrei si astengono da celebrazioni come matrimoni e feste, ascoltano musica e si impegnano in attività creative. Leggono preghiere relative alla distruzione dei templi, mentre compiono atti di pentimento e digiuno.

Settembre

  • 15 settembre 2023 (venerdì) – Erev Rosh Hashanah;
  • 16 settembre 2023 (sabato) – Rosh Hashanah (giorno festivo);
  • 17 settembre 2023 (domenica) – il secondo giorno di Rosh Hashanah (giorno festivo);
  • 18 settembre 2023 (lunedì) – Tsom Gedaliah;
  • 24 settembre 2023 (domenica) – Erev Yom Kippur;
  • 25 settembre 2023 (lunedì) – Yom Kippur (giorno festivo);
  • 29 settembre 2023 (venerdì) – Erev Sukkot;
  • 30 settembre 2023 (sabato) – Sukkot (primo giorno) (giorno festivo).

Ottobre

  • 1-6 ottobre 2023 (domenica-venerdì) – Sukkot (secondo-settimo giorno);
  • 7 ottobre 2023 (sabato) – Shemini Azeret ( giorno festivo );
  • 22 ottobre 2023 (domenica) – Osservanza della scuola Yom HaAliya.

Cosa fanno durante Shemini Azeret?

Shemini Azeret è l’ottavo giorno di Sukkot, celebrato come una “mezza vacanza”. Segna la fine della celebrazione di Sukkot e apre anche Simchat Torah. Su Shemini Azeret, è consuetudine leggere preghiere speciali e osservare rituali aggiuntivi ad esse associati, come il digiuno e una riunione congiunta durante un pasto. In questo giorno, molte famiglie ebree visitano le tombe e onorano i familiari defunti recitando le preghiere Kaddish.

Dicembre

  • 8 dicembre 2023 (venerdì) – Hanukkah (primo giorno, Festa delle luci);
  • 9-15 dicembre 2023 (sabato-venerdì) – Hanukkah (secondo-ottavo giorno).

Link utili

Calendario delle festività in Israele 2023

Festività in Israele 2023. Calendario.
Festività in Israele 2023. Designazioni: rosso – giorni festivi, verde – giorni festivi e date memorabili.

In questa pubblicazione, All-Holidays.Info ha parlato delle festività in Israele 2023. Hai anche appreso quali festività sono festività statali e quali no. Ci auguriamo che abbiate trovato le risposte alle vostre domande. Non dimenticare di condividere questo post con i tuoi amici!